Tag

, , , , , , , , ,


“Un gesto di cura verso i genitori , un esperienza educativa e ludica per i bambini”

locandina_mamma_stasera_escoIl Comune di Siracusa, con la collaborazione dei gestori degli Asili Nido comunali e la partecipazione del gruppo volontari nati per leggere, dà avvio al progetto “Mamma stasera esco”, un gesto di attenzione verso i genitori, un’esperienza educativa e ludica per i bambini.

Il progetto nato lo scorso anno in alcuni asili nido della Brianza, nasce dalla consapevolezza che oggi più di ieri, l’attenzione verso il bambino, non può prescindere dall’attenzione verso i genitori, e pertanto verso l’intero contesto familiare. La nascita di un figlio è una gioia enorme per la famiglia, ma è anche la nascita di nuovi equilibri all’interno della vita di coppia, equilibri spesso difficili da costruire. La mancanza di tempo da dedicarsi, la continua ricerca di essere all’altezza del nuovo ruolo, sono solo alcuni degli aspetti emotivi, che alle volte diventano fratture insanabili all’interno della coppia, con evidenti ripercussioni anche sui figli.

Nasce da questi presupposti il Progetto “Mamma stasera esco”, che prevederà l’apertura serale dei nido comunali, per un venerdì al mese, dalle ore 19.00 alle ore 22.00. Il progetto che partirà in fase di sperimentazione esclusivamente per bambini semidivezzi e divezzi, durerà fino alla chiusura degli asili nido comunali per la sosta estiva.
Duplice la valenza: consentire ai genitori di riappropriarsi di spazi personali e ai piccoli di vivere una dimensione altra del rapporto con i coetanei in un ambiente stimolante, nonostante l’orario desueto.

Le tre ore di apertura saranno organizzate con attività differenti rispetto a quelle mattutine, proprio nella volontà di regalare ai bambini un’esperienza educativa nuova, pur vissuta negli ambienti rassicuranti e conosciuti dell’asilo.

La collaborazione del Gruppo Volontari Nati Per Leggere, nasce proprio con questo intento.

Nati per leggere è un progetto Nazionale, che ha l’obiettivo di promuovere la lettura ad alta voce ai bambini di età compresa tra i 6 mesi e i 6 anni. La stimolazione e il senso di protezione che genera nel bambino il sentirsi accanto un adulto che legge e racconta storie già dal primo anno di vita e condivide il piacere del racconto è impareggiabile. Il beneficio che il bambino trae dalla lettura a voce alta, operata in famiglia in età prescolare, è documentato da molti studi. Il precoce e quotidiano contatto con i libri e la lettura mediati da mamma e papà favorisce il futuro successo scolastico dei bambini. La qualità di queste esperienze precoci influisce sul loro linguaggio e sulla capacità di comprendere la lettura di un testo scritto all’ingresso a scuola. L’incapacità di leggere a scuola è causa di disagio che porta a frustrazione e riduzione dell’autostima e può contribuire ad aumentare il rischio di abbandono scolastico. La lettura, nella sua apparente semplicità, contiene molte valenze legate a modelli di comunicazione positivi e affettivi che influiscono in modo rilevante sullo sviluppo emotivo del bambino.

I volontari di Nati per leggere sono persone formate, che intratterranno i bambini attraverso letture animate, che contribuiranno a rendere speciale alcuni momenti della serata dei piccoli.

Per poter usufruire del progetto è necessario compilare il modulo di adesione, e consegnarlo all’Asilo almeno due giorni prima. Per ulteriori info è possibile contattare gli Uffici delle Politiche Educative al numero 0931-483357, o richiedere al gestore dell’Asilo Nido di appartenenza.

 

Tratto da Comune.Siracusa.it

Annunci